Sicurezza: controlli al Piano, Archi, Posatora, Pinocchio, Brecce Bianche e Candia

La task force posta in campo - una ventina di uomini in totale - ha effettuato numerosi posti di controllo nel corso dei quali sono state identificate un centinaio di persone, tra cui una ventina di pregiudicati

Controlli a tappeto ieri ad Ancona, da parte degli uomini dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, diretti da Cinzia Nicolini, e coadiuvati da poliziotti specializzati nel controllo del territorio in servizio presso il Reparto Prevenzione Crimine di Perugia. Gli agenti hanno vigilato fino a tarda notte i quartieri Piano San Lazzaro, Archi, Posatora, Pinocchio, Brecce Bianche, Candia e zone limitrofe.

La task force posta in campo –  una ventina di uomini in totale –  ha effettuato numerosi posti di controllo nel corso dei quali sono state identificate un centinaio di persone, tra cui una ventina di pregiudicati. Alcuni automobilisti sono stati multati per alta velocità, mancate revisioni o utilizzo del telefono cellulare durante la guida.
 
Controlli mirati sono stati eseguiti anche in Piazzale Loreto, dove sono stati identificati una decina di soggetti che sostavano senza però creare fastidio.
 
In Via Trevi è stato trovato a terra dagli agenti un involucro contenente una ventina di grammi di marjiuana. Tre le persone indagate in stato di libertà per reati contro l'immigrazione clandestina.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento