menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valmusone: prove di task force per garantire la sicurezza

I carabinieri, la polizia di Stato, la guardia di finanza e i comandi delle polizie municipali di Osimo, Castelfidardo e Loreto si sono coordinare dalle 21 all'1 in un'azione sinergica di presidio del territorio

I carabinieri, la polizia di Stato, la guardia di finanza e i comandi delle polizie municipali di Osimo, Castelfidardo e Loreto si sono coordinare ieri dalle 21 di sera all'una di notte in un'azione sinergica di presidio del territorio, una sorta di prova generale per quella “polizia interforze” di cui si discute da qualche tempo.


L'azione è nata in maniera concreta in seguito alla convocazione del tavolo tecnico, riunitosi in Questura ad Ancona e presieduto dal Questore De Felice. L'intervento ha visto presidiare le zone periferiche della Valmusone, una fascia di territorio spesso martoriata da furti in appartamento tanto che i residenti, esasperati, avevano espresso l'intenzione di organizzarsi in ronde.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Gf Vip, Andrea Zenga eliminato dalla casa: «Mi hanno massacrato»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento