Piano: proseguono i controlli congiunti delle forze dell’ordine

Nel corso dei posti di controllo congiunti di polizia, carabinieri e municipale, sono state identificate circa trecento persone, controllate un centinaio di autovetture e una ventina i locali pubblici

Piazza Ugo Bassi

Proseguono i controlli congiunti di Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e della Polizia Municipale: questa mattina una trentina di uomini ha effettuato numerosi controlli nel territorio dorico con particolare riguardo alle zone del Piano San Lazzaro - Piazza D'Armi, Piazza Ugo Bassi, Piazzale Loreto, Corso Carlo Alberto e Via Giordano Bruno.

Nel corso dei posti di controllo congiunti, sono state identificate circa trecento persone, controllate un centinaio di autovetture e una ventina i locali pubblici, in alcuni dei quali sono state rilevate irregolarità amministrative.
In particolare sette cittadini extracomunitari sono stati denunciati per clandestinità e mancanza di documenti di identificazione, ed accompagnati negli Uffici per le pratiche di espulsione dal territorio nazionale. Quattro cittadini italiani sono stati denunciati ai sensi dell'art. 75 della legge 309/90 in quanto detenevano piccole quantità di sostanze stupefacenti.

Quattro automobilisti sono stati infine sanzionati  per infrazioni al codice della strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento