menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Un arresto ed un minore rintracciato dopo essere fuggito, i controlli della polfer

E' questo il bilancio dell'attività, nell'ultima settimana, del Compartimento Polizia Ferroviaria per le Marche, l'Umbria e l'Abruzzo

Un arrestato, 3 indagati e 2.462 persone controllate, 1 minore rintracciato, 2 persone proposte per un provvedimento di polizia, 231 pattuglie impegnate in stazione, 31 a bordo treno e 17 i servizi di pattugliamento: è questo il bilancio dell'attività, nell'ultima settimana, del Compartimento Polizia Ferroviaria per le Marche, l'Umbria e l'Abruzzo.

In particolare, ad Ancona, la polfer ha arrestato un 23enne, di origini marocchine, gravato da un provvedimento di carcerazione per reati commessi in materia di stupefacenti. Un giovane straniero è stato denunciato per rifiuto delle proprie generalità e un 25enne cinese è stato multato per ubriachezza molesta, in quanto palesemente ubriaco arrecava disturbo ai viaggiatori presenti nella stazione. L'uomo è stato anche allontanato dallo scalo ferroviario con il divieto di farvi ritorno per le successive 48 ore. Infine, sempre ad Ancona, gli agenti hanno rintracciato un minore straniero che si era allontanato da una comunità di Fano. Il ragazzo è stato riaffidato alla struttura. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Venerdì firmo la nuova ordinanza, zona rossa fino al 14 marzo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento