Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Pasqua sicura, controlli su treni e stazioni ferroviarie: impiegati oltre 100 agenti

Sono stati oltre 100 gli agenti impiegati che hanno permesso di controllare 39 scali ferroviari, identificare 293 persone ed ispezionare circa 90 bagagli

La Polizia Ferroviaria di Ancona, ha intensificato le attività di prevenzione nel territorio di competenza (Marche, Umbria ed Abruzzo), incrementando la presenza di pattuglie sia a bordo dei treni che nelle stazioni ferroviarie sotto il periodo pasquale. Sono stati oltre 100 gli agenti impiegati che hanno permesso di controllare 39 scali ferroviari, identificare 293 persone, ed ispezionare circa 90 bagagli olter ad elevaree sanzioni amministrative per chi non ha rispettato il regolamento di polizia ferroviaria. 

Nella stazione di Ancona sono stati utilizzati i cani delle unità cinofile ed i metal detector per il rilevamento di eventuali minacce esplosive. Una persona è stata denunciata nella stazione di Pescara per contravvenzione al foglio di via obbligatorio. La pattuglia della polfer di Falconara, nel corso di un servizio di scorta a treni viaggiatori, a bordo del regionale 2123 proveniente da Ancona e diretto a Rimini, ha rintracciato un cittadino straniero con un ordine di carcerazione. La misura restrittiva era sospesa ma la posizione dell'uomo, un bengalese di 41 anni, era comunque da valutare sotto il profilo della normativa vigente per la presenza dei cittadini extracomunitari nel territorio Nazionale. Il 41enne infatti aveva a proprio carico un provvedimento di espulsione vista la sua pericolosità sociale, in quanto più volte arrestato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. 

Il Compartimento di Polizia Ferroviaria di Ancona, inoltre, in previsione dell’imminente periodo delle festività pasquali e il prevedibile maggior afflusso di viaggiatori in ambito ferroviario, ha predisposto un incremento dell’attività preventiva nelle giornate ove è atteso un maggior afflusso di viaggiatori. Nel complesso gli Uffici di Polizia Ferroviaria dislocati sulle tre regioni di competenza, metteranno in campo circa 530 agenti e scorteranno quasi 80 convogli viaggiatori, con particolare riferimento a quelli diretti verso le principali mete di villeggiatura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasqua sicura, controlli su treni e stazioni ferroviarie: impiegati oltre 100 agenti

AnconaToday è in caricamento