A bordo di auto e moto, ubriachi e senza copertura assicurativa:

Ne hanno fermati diversi i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Senigallia nel fine settimana scorso

Foto di repertorio

Alla guida di auto sotto l’effetto di alcol, ma anche in sella alla moto con patente revocata e senza l’assicurazione. Ne hanno fermati diversi i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Senigallia nel fine settimana scorso. Il primo un uomo 49enne di Senigallia, che sabato notte, alle ore 05,20 circa, è stato controllato in via Guercino, trovato a bordo di una Fiat Punto con tasso 2.25 gr/lt. Nella stessa notte denunciato in stato libertà per guida in stato di ebbrezza una 27enne anconetana, controllata in via Camposanto Vecchio che, a bordo della Citroen C3, era positiva con tasso 1,40 gr/lt. Il giorno prima era stato trovato ubriaco al volante anche un 41enne di Falconara a bordo di una Lancia Y con tasso 1,51 gr/lt.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine ad Ostra Vetere i militari della stazione hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza e rifiuto di sottoporsi ad accertamento, un uomo di 49 anni residente ad Ostra a bordo di una moto. L’uomo si è rifiutato di sottoporsi all’alcoltest, ma non ha potuto nascondere di avere la patente ritirata e di girare a bordo di un veicolo senza assicurazione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento