Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Frane: falda a livello di guardia, controlli fino a fine mese

L'intensificazione dell'azione di controllo era stata decisa dopo le intense precipitazioni di inizio febbraio. Sotto osservazione anche i due cantieri aperti a Portonovo e in via Berti

Terra franata in seguito a precipitazioni (immagine archivio)

Proseguiranno sino a fine mese i sopralluoghi per verificare lo stato della frana. L’intensificazione dell’azione di controllo era stata decisa ad inizio febbraio quando si erano verificate intense precipitazioni. L’Amministrazione quindi, oltre al monitoraggio h24 attivato con il sistema Gps, aveva deciso di tenere costantemente sotto controllo l'area in frana a Posatora con due squadre di tecnici che si sono alternate nei sopralluoghi nell'arco della giornata.

Questa mattina il Coc (Comitato operativo comunale), presieduto dall'assessore alla Protezione civile e alle Manutenzioni Stefano Foresi,  ha deciso di proseguire i controlli fino al 28 febbraio poiché la falda si mantiene ad un livello di guardia.
Parallelamente i tecnici comunali terranno sotto osservazione due cantieri aperti a Portonovo e in via Berti per il contenimento del movimento franoso.

Sul tavolo anche la sistemazione di fossi, canali di scolo e caditoie, problemi sui quali – fa sapere il Comune – si ha intenzione di intervenire nei prossimi giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frane: falda a livello di guardia, controlli fino a fine mese

AnconaToday è in caricamento