Controlli del territorio, task force lungo le vie del centro: scatta una denuncia

E' attiva la task force dei Carabinieri del Comando Provinciale di Ancona che controllerà le vie centrali del capoluogo dorico

È attivo il dispositivo messo in atto dai Carabinieri del Comando Provinciale di Ancona, volto ad incrementare il controllo del territorio e della circolazione stradale e prevenire in particolar modo i reati predatori che tanto allarme sociale destano nella collettività anconetana.

E' attiva la task force dei Carabinieri del Comando Provinciale di Ancona che controllerà le vie centrali del capoluogo dorico, in particolar modo le arterie cittadine quali Viale della Vittoria, Piazza Roma, Piazza Cavour e le vie limitrofe. Un massiccio spiegamento di forze contro i fenomeni predatori e la tutela dei cittadini. Particolare attenzione al controllo degli obiettivi sensibili ed esercizi commerciali, ai luoghi di culto ed ai soggetti sottoposti a misure di prevenzione e sicurezza.

Nel corso dei controlli, i militari di Ancona hanno denunciato un cittadino originario della Campania poiché sebbene sottoposto alla misura di prevenzione del divieto di ritorno ad Ancona, passeggiava tranquillamente lungo la centralissima Piazza Roma. Più di trecento le persone identificate e i veicoli controllati con l’impiego di più di 10 pattuglie , compresi numerosi uomini in servizio con abiti civili. I controlli straordinari proseguiranno anche nei prossimi giorni e saranno ulteriormente intensificati nel lungo periodo natalizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento