Senigallia: controlli a Compro Oro, Sale Giochi e Sale Scommesse

Riscontrate alcune irregolarità. Nella sala scommesse la polizia ha colto sul fatto alcuni minori che avevano appena giocato, e ora l'attività rischia la chiusura

Sala scommesse (immagine archivio)

Continuano i servizi di controllo predisposti dal Commissariato di Senigallia per contrastare eventuali violazioni alla disciplina dei cosiddetti “Compro oro” e delle sale giochi operanti a Senigallia e nei comuni dell'entroterra. Nove i controlli effettuati, di cui 3 ad attività di compro oro, 5 a sale giochi e l’ultimo ad una sala scommesse.

COMPRO ORO. Nei Compro Oro sono state rilevate violazioni presso due degli esercizi commerciali esaminati, uno a Senigallia ed un altro nell’entroterra ostrense. In un caso era un soggetto non autorizzato a tenere il registro prescritto, mentre nell’altro non era stati rispettati i tempi di conservazione degli oggetti preziosi portati in vendita. In entrambi i casi i titolari sono stati sanzionati.

SALE GIOCHI. In una delle attività controllate era presente, quale preposto, un soggetto non autorizzato in sede di rilascio della licenza, cosa che anche in questo caso ha fatto scattare la multa.

SCOMMESSE. Infine è stato effettuato un controllo all'interno di una sala scommesse operante in Senigallia, nel corso del quale gli agenti hanno accertato  che alcuni minorenni avevano appena effettuato una scommessa all'interno dell'attività. Contattati i genitori, i minori sono stati identificati e l’attività, segnalata ai monopoli di Stato, rischia la chiusura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento