Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Jesi: controlli a tappeto contro le “stragi del sabato sera”

Identificate 85 persone, tutti giovanissimi della zona, e di ritirare due patenti di guida, di cui una per guida in stato di ebbrezza e una per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti

Durante questo fine settimana i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Jesi, e i militari del Comando Stazione di Monte San Vito, hanno effettuato dei controlli mirati alla prevenzione e alla repressione del fenomeno delle “stragi del sabato sera”.

Numerosi controlli nei pressi di locali notturni e discoteche hanno permesso di identificare 85 persone, tutti giovanissimi della zona, e di ritirare due patenti di guida, di cui una per guida in stato di ebbrezza e una per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Sono stati tra l’altro segnalati due giovani jesini per uso di sostanza stupefacente, trovati in possesso di 3 grammi di cocaina e 0.36 grammi di eroina. I controlli continuano incessanti.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesi: controlli a tappeto contro le “stragi del sabato sera”

AnconaToday è in caricamento