Guida in stato di ebbrezza e droga, controlli a tappeto dei carabinieri

Week end di controlli a tappeto per i carabinieri, con denunce e segnalazioni scattate per guida in stato di ebbrezza e possesso di droga

Foto di repertorio

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno sanzionato amministrativamente un 29enne jesino sorpreso sabato sera a guidare la sua Fiat Panda con un tasso alcolemico di 0,8 grammi per litro. Per lui è scattato il ritiro della patente. Poco più in là, a Chiaravalle, i carabinieri hanno segnalato alla Prefettura un 42enne georgiano trovato con una fiala di metadone e 0,33 grammi di marijuana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Staffolo, sempre i militari hanno denunciato un 48enne cinese con l’accusa di omessa denuncia. L’uomo, durante un controllo, si era rifiutato di esibire il permesso di soggiorno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento