Contributi per il pagamento degli asili nido, accolte dalla Regione 118 domande

Tutti coloro che hanno visto accolta la loro domanda devono rivolgersi presso l'U.O. Asili nido, viale della Vittoria 39 piano terra, per la firma del contratto voucher

Sono complessivamente 118 le domande dei cittadini di Ancona ammesse al finanziamento della Regione Marche per l’assegnazione dei contributi (buoni servizio o voucher) alle famiglie per la compartecipazione alla spesa della retta per la frequenza dei servizi educativi -asili nido- per bambini 0 / 3 anni, per l’anno 2017/2018. 

Sono 500 le domande accolte complessivamente su tutto il territorio regionale. «Il risultato - sottolinea con soddisfazione l'assessore alle Politiche Educative Tiziana Borini- è da attribuirsi al capillare lavoro di informazione svolto dalla Unità Operativa Asili Nido della Direzione Politiche sociali-Servizi educativi che ha assistito con efficacia ed efficienza i richiedenti  in tutti i passaggi della presentazione della domanda, evitando così errori e omissioni”. Tutti coloro che, informati dalla Regione Marche, hanno visto accolta la loro domanda devono rivolgersi presso l'U.O. Asili nido, viale della Vittoria 39 piano terra, per la firma del contratto voucher entro il 25 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento