rotate-mobile
Cronaca

Passa la notte in hotel ma non paga il conto da appena 60 euro, il portiere lo deve inseguire

Il dipendete ha chiamato la polizia per raggiungere lo scroccone. Si tratta di un 50enne. Preso dagli agenti ha saldato il conto di 60 euro

ANCONA - Non salda il conto dell'hotel e il portiere lo insegue chiamando la polizia. E' successo questa mattina. Attorno alle 9 è stato dato l'allarme dal dipendente della struttura che ha visto andare via un cliente, 50 anni, senza pagare il conto dopo che aveva trascorso la notte in una camera. Il portiere lo ha inseguito a piedi rimanendo in contatto con il 112 a cui si era rivolto. Una pattuglia delle Volanti ha fermato ol furbetto in via De Gasperi. E' stato bloccato e poi controllato. A suo carico aveva  numerosi pregiudizi penali e di polizia per reati contro la persona, il patrimonio, violazioni al codice della strada, nonché violazioni amministrative per ubriachezza. Il 50enne era inoltre gravato da due divieti di ritorno nei comuni di Parma e La Spezia ed era stato denunciato più volte in stato di libertà per il reato di insolvenza fraudolenta. La stanza che doveva pagare costava 60 euro. Grazie all'intervento della polizia ha saldato il conto e l'hotel non ha voluto sporgere denuncia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passa la notte in hotel ma non paga il conto da appena 60 euro, il portiere lo deve inseguire

AnconaToday è in caricamento