Cronaca

Manomette il contachilometri in Sicilia, rintracciato dai carabinieri di Ostra Vetere

Il titolare di una concessionaria di Catania aveva manomesso un'auto prima di venderla ad un privato. Il mezzo è finito poi a Ostra Vetere, ma un commerciante si è accorto della truffa e l'ha denunciato

È finito con una denuncia il tentativo fraudolento di V. S., 43enne residente in provincia di Catania e già noto alle forze dell’ordine, titolare di una concessionaria di auto: l’uomo ha manomesso il contachilometri di una Citroen Jumpy prima di venderla ad un privato della provincia di Benevento, nel novembre del 2011.

Il mezzo l’anno dopo era quindi stato ceduto in permuta  ad una concessionaria di Ostra Vetere: quando il proprietario si era accorto dell’inganno ha subito sporto denuncia ai militari, che hanno rintracciato il colpevole.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manomette il contachilometri in Sicilia, rintracciato dai carabinieri di Ostra Vetere

AnconaToday è in caricamento