Lega, Andreoli: «La città piena di cassonetti sporchi e maleodoranti, si corra ai ripari»

La consigliera ha esposto la problematica di degrado all'assessore all'ambiente Michele Polenta

Cassonetti sporchi in città

Antonella Andreoli, consigliera della Lega, durante la seduta del Consiglio comunale telematico, ha denunciato il degrado e la sporcizia in cui versano in città i cassonetti della città. «L’Assessore all'ambiente, Michele Polenta - si legge nel comunicato diramato dalla stessa Andreoli - ha confessato che i contenitori non vengono mai puliti nè igienizzati con la sola eccezione di quelli per l'organico, la cui pulizia viene tuttavia programmata solo per il periodo che va da giugno a settembre. Si rimane esterrefatti di fronte ad una tale risposta, specie in questo periodo dove sarebbe dovuta essere massima l'attenzione dell'Amministrazione comunale per le misure di contenimento del coronavirus, che testimonia come le misure spot quali il lavaggio di qualche metro di marciapiede erano in realtà utili solo a porre l'Assessore, che tra l'altro ha dimostrato di confondere i virus con i batteri, di fronte alla webcam per girare video e scattare foto autopromozionali da dare in pasto ai social». 

La critica all’operato del Comune è diretta e chiara: «E’ antiigienico ed indecoroso - prosegue la consigliera - vedere la maggior parte dei contenitori per la raccolta differenziata ed indifferenziata della città di Ancona abbandonati al loro destino, maleodoranti e completamente ricoperti di sporcizia, come visibile anche nelle foto che ritraggono le terribili condizioni in cui versano  i cassonetti di via Maestri del Lavoro. Ci auguriamo che dopo questa denuncia si corra al più presto ai ripari».
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento