Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Carpatair, i consiglieri regionali: “Garanzie oppure cambio compagnia”

"Alitalia garantisca un servizio sicuro nel collegamento Ancona-Roma, senza appalti a compagnie che si sono dimostrate inaffidabili", questa la richiesta dei vari consiglieri regionali delle Marche

Alitalia garantisca un servizio sicuro nel collegamento Ancona-Roma, senza appalti a compagnie che si sono dimostrate inaffidabili”. Lo hanno chiesto vari consiglieri regionali delle Marche, durante la sessione odierna dell'Assemblea legislativa in cui l'assessore Paolo Eusebi ha risposto a interrogazioni sui disservizi nel collegamento Ancona-Roma affidato in subappalto a Carpatair, la stessa compagnia dell'aereo finito fuori pista a Fiumicino.

L'incidente più grave della tratta marchigiana risale al 17 gennaio, quando l'Atr 72-500 era tornato indietro 45 minuti dopo il decollo. Da quel momento Alitalia ha ricoperto il volo con propri aerei, e lo farà fino alla fine di febbraio.

L'assessore Eusebi ha ricordato che “più volte Aredorica, la società di gestione dello scalo di Ancona Falconara, si era confrontata con Alitalia per segnalare che l'affidamento del collegamento a Carpatair avrebbe generato meno fiducia negli utenti. Ci sono stati 16 disservizi tra guasti, inconvenienti tecnici e ritardi. Aerdorica sta aspettando di essere ricevuta da Alitalia per avere garanzie sulla sicurezza e sui subappalti che hanno bisogno di maggiori controlli e maggior scrupolo”.

Fonte: ANSA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carpatair, i consiglieri regionali: “Garanzie oppure cambio compagnia”

AnconaToday è in caricamento