Mentre lui spacciava la moglie custodiva la droga a casa, denunciati

A carico di un veicolo condotto da un giovane noto alla Polizia perché assuntore di stupefacenti, gli agenti hanno controllato una donna che aveva una boccetta di metadone

La cocaina sequestrata

Mentre lui spacciava in giro, la moglie a casa conservava la droga. E’ quanto scoperto dagli agenti di polizia di Senigallia, che hanno denunciato la coppia di 50 anni di origini campane. Lui è stato trovato in zona Ponterosso mentre spacciava cocaina e nella perquisizione a casa c’era la moglie ad accogliere i poliziotti, che hanno avuto indizio di come lei fosse connivente con lui. A casa c’erano altri 5 grammi di cocaina e materiale idoneo al confezionamento. Entrambi denunciati per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti  finalizzata alla spaccio mentre la cocaina è stata sequestrata e distrutta. 

Infine, nel corso di un controllo, a carico di un veicolo condotto da un giovane noto alla Polizia perché assuntore di stupefacenti, gli agenti hanno controllato una donna di 45 anni che aveva una boccetta di metadone ed è stata segnalata alla Prefettura come assuntrice. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento