menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Confartigianato con il Questore Pallini

Confartigianato con il Questore Pallini

Sicurezza e rispetto delle regole, Confartigianato a fianco del Questore Pallini

A rappresentare gli imprenditori del territorio il Presidente Graziano Sabbatini, il Segretario Generale Marco Pierpaoli e il Presidente territoriale di Ancona Paolo Longhi

ANCONA - Legalità può e deve far rima con imprenditorialità. È il messaggio forte emerso dall’incontro tra i vertici di Confartigianato Ancona Pesaro Urbino e il Questore di Ancona Giancarlo Pallini. A rappresentare gli imprenditori del territorio il Presidente Graziano Sabbatini, il Segretario Generale Marco Pierpaoli e il Presidente territoriale di Ancona Paolo Longhi. 

«Il confronto di oggi conferma la forte e reciproca collaborazione tra Confartigianato e la Questura del Capoluogo Regionale - ha spiegato il Presidente Sabbatini - siamo qui per trasmettere alle forze dell’ordine due concetti: gratitudine e disponibilità a collaborare». «Siamo convinti che la sicurezza e il rispetto delle regole siano condizioni essenziali per fare impresa, per chi decide di credere e investire su un territorio - ha confermato il Segretario Pierpaoli - per questo consideriamo le Forze dell’ordine alleate nel percorso di crescita dei nostri imprenditori e della nostra economia». Al termine dell’incontro il Questore ha ricevuto in dono l’ultima pubblicazione di Confartigianato, “Storie di Uomini e di imprese” che racconta 42 straordinarie “case history” di successo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Gf Vip, Andrea Zenga eliminato dalla casa: «Mi hanno massacrato»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento