Confindustria Centro Adriatico, Enrico Ciccola nuovo presidente settore calzaturiero

Ciccola è uno storico imprenditore della calzatura di Fermo, noto per il suo impegno profuso a favore delle battaglie per il corretto riconoscimento delle calzature "made in Italy"

Enrico Ciccola

Ieri sera l'imprenditore fermano Enrico Ciccola, è stato eletto all'unanimità presidente del settore Calzaturiero di Confindustria Centro Adriatico, per le province di Fermo ed Ascoli. 

Ciccola è uno storico imprenditore della calzatura di Fermo, noto per il suo impegno profuso a favore delle battaglie per il corretto riconoscimento delle calzature "made in Italy" da parte della UE. Titolare infatti della Romit di Montegranaro, azienda che produce scarpe di qualità per le principali griffe della moda, Enrico Ciccola è stato anche presidente del settore Calzature di Confindustria Fermo. «Ringrazio tutti i colleghi imprenditori di Confindustria Centro Adriatico per la fiducia accordatami - commenta a caldo Ciccola - ma ora è necessario lavorare a testa bassa per risollevare un settore, quello calzaturiero delle Marche, che purtroppo non è ancora uscito dalla crisi economica ma che è una delle eccellenze italiane».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento