I professionisti della bellezza in città, viaggio nel mondo del beauty con Confartigianato

Un comparto in continua evoluzione che richiede pertanto una formazione sempre aggiornata

810 i saloni d’acconciatura e 352 i centri estetici nella provincia di Ancona, professionisti artigiani della bellezza che operano nel settore del benessere. Un comparto in continua evoluzione che richiede pertanto una formazione sempre aggiornata per mantenersi al passo con le innovazioni tecnologiche e con i nuovi trend in materia di stile e di moda. Confartigianato organizza lunedì 18 marzo per acconciatori ed estetisti delle province di Ancona e di Pesaro e Urbino una giornata di visita al Cosmoprof Worldwide di Bologna, la vetrina mondiale dell'estetica, dell'acconciatura e del beauty. 

È un'occasione di formazione importante - dichiara Sonia Brunella presidente categoria benessere di Confartigianato - dove poter carpire spunti interessanti, vedere le novità presentate dalle aziende e confrontarsi con le imprese su tecniche e servizi innovativi. Il comparto è estremamente dinamico e dimostra grande capacità nell’intercettare il cambiamento e nell’interpretare le esigenze dei clienti – dichiara Luca Casagrande responsabile di categoria per la Confartigianato – Differenziare i propri servizi è ormai un'esigenza e dalle fiere si possono trarre  spunti utili per stupire i clienti regalando loro un'esperienza unica. Non basta più essere bravi professionisti, bisogna saper personalizzare al meglio i servizi e regalare a chi ci sceglie un vero e proprio momento di relax e benessere a 360°. Per info: Confartigianato tel. 071.22931.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

Torna su
AnconaToday è in caricamento