menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contratto Metalmeccanici, Confapi propone un confronto

Confapi Ancona ha promosso un confronto in programma venerdì 15 giugno dalle ore 15 ad Ancona, sede della Regione Marche, Palazzo Li Madou

L’accordo di rinnovo del Ccnl Unionmeccanica Metalmeccanici Piccola e Media Industria sottoscritto il 3 luglio 2017 integrato da un accordo per il welfare il 20 febbraio 2018, che ha specificato i beni e i servizi che le aziende dovranno mettere a disposizione dei lavoratori. Il 15 febbraio 2019è stato poi emanato il regolamento EBM (ente bilaterale di riferimento per le aziende metalmeccaniche di Confapi) che prevede numerosi e consistenti interventi a favore delle aziende iscritte all’Ente Bilaterale e ai loro dipendenti.

Per discutere dei vantaggi e delle opportunità per le imprese e per i lavoratori Confapi Ancona, associazione di piccole e medie imprese con oltre 400 iscritti nelle Marche, in collaborazione con il Consiglio Provinciale dei Consulenti del Lavoro, ha promosso un confronto in programma venerdì 15 giugno dalle ore 15 ad Ancona, sede della Regione Marche, Palazzo Li Madou.

Dopo i saluti di Michele Mencarelli, Presidente di Confapi Ancona, Roberto Di Iulio, Presidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Ancona, Massimo Giuliomondi, Dirigente del Servizio Lavoro della Regione Marche e Giuseppe Ciarrochhi, Segretario Regionale Fiom Marche, sono previsti gli interventi programmati. Interverranno infatti Gian Piero Cozzo, Presidente Unionmeccanica Confapi, Francesco Catanea, Funzionario Ente Bilaterale Metalmeccanici e Stefano Bellucci, Consulente del Lavoro di Confapi Ancona. Seguirà il dibattito con i partecipanti.

Alcuni dei servizi di welfare forniti dall’azienda per i propri dipendenti possono essere: buoni carburante, buoni spesa, corsi di formazione, beni ricreativi come abbonamenti a riviste o pay tv, abbonamenti a palestre, attività sportive, assistenza domiciliare o servizi sanitari anche per familiari, visite specialistiche, check up sanitari, spese scolastiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento