Conerobus e Cooperativa Atlante, «Lo stop ai pagamenti imposto da Equitalia»

Lo precisa la società di trasporti dopo la notizia apparsa sui social media per i mancati pagamenti della Cooperativa Atlante verso i propri dipendenti

«Equitalia ha imposto a Conerobus il blocco del pagamento alla Cooperativa Atlante, che ha in appalto parte della pulizia di autobus e locali dell’azienda, per alcune pendenze in sospeso tra la coop e il fisco». Lo precisa la società di trasporti dopo la notizia apparsa sui social media per i mancati pagamenti della Cooperativa Atlante verso i propri dipendenti e non sono quindi dipesi da una difficile situazione finanziaria della Conerobus stessa.

«Abbiamo a disposizione le risorse per saldare le fatture a fronte dei servizi erogati dalla cooperativa  – spiega il presidente di Conerobus Spa Muzio Papaveri - ma Equitalia ci ha diffidato per iscritto dall’effettuare versamenti. Noi non possiamo far altro che rispettare la legge; non appena sarà risolta la questione provvederemo a saldare il dovuto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento