Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Porto / Contrada Portonovo

Conero: pezzi di roccia franano dal monte sul mare, nessun ferito

Lo ha reso noto ieri il Resto del Carlino. Nelle prime ore di ieri mattina si é staccato dal Monte Conero una porzione di roccia che ha spaventato due pescatori, che erano in in mare e hanno assistito alla scena

Monte Conero

Ieri mattina si sono staccati due pezzi di roccia dalla falesia, lungo la costa tra Numana e Sirolo, a renderlo noto è stato il Resto del Carlino. Ad aver visto il distaccamento roccioso sarebbero stati due pescatori amatoriali del posto: sono usciti a pesca nelle primissime ore della mattinata e sono stati diretti testimoni dell’evento. Hanno prima sentito un gran rumore, poi hanno visto una gran polvere e infine, hanno realizzato quello che stava succedendo quando hanno visto due montagne di roccia alla base di un grosso scoglio piatto. E’ probabile dunque che un’altra parte della roccia franata sia però scesa in mare, visto che, a parte lo scoglio su cui si sono formate le due montagnole, la roccia scende a picco sul mare.

Per fortuna non ci sono ne vittime ne feriti, ma il rischio è stato molto alto perché, nonostante quella sia una zona in cui si può arrivare soltanto a nuoto, non sono mai mancate le persone che si fermano li sotto con le barche o che si mettono a prendere il sole proprio su quello scoglio piatto.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conero: pezzi di roccia franano dal monte sul mare, nessun ferito

AnconaToday è in caricamento