Cronaca Agugliano

Minacce e pretese di soldi per la droga, i genitori lo denunciano: condannato a 2 anni

Il 47enne con problemi di dipendenza da stupefacenti e alcol dovrà scontare la pena ai domiciliari per estorsione

Foto di repertorio

AGUGLIANO - Per settimane ha insistentemente chiesto soldi per la droga ai genitori, con minacce e intimidazioni. Alla fine i due anziani coniugi, stremati e terrorizzati dal comportamento del figlio, hanno deciso di denunciarlo ai carabinieri. Questa mattina sono scattate le manette per il 47enne di Agugliano che si trovava già ai domiciliari, a seguito di un provvedimento emesso dalla Procura generale presso la Corte di Appello di Ancona. L’arresto è seguito alla condanna del 47enne da parte del Gip per estorsione continuata nei confronti dei genitori, tra il giugno e il luglio 2018. L’uomo, con problemi di droga e di alcol, è stato rintracciato dai carabinieri di Agugliano nella propria abitazione, dove dovrà scontare la pena di 2 anni ai domiciliari. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce e pretese di soldi per la droga, i genitori lo denunciano: condannato a 2 anni

AnconaToday è in caricamento