rotate-mobile
Cronaca

Sei anni al corriere della coca: era stato arrestato con un chilo di bianca nell'auto

Il Gup ha condannato l'uomo a sei anni di reclusione. L'arresto era avvenuto a settembre quando il Goa della Guardia di Finanza aveva scoperto la cocaina nella sua auto

Un 58enne residente a Civitanova Marche è stato condannato a sei anni di reclusione 

per aver trasportato nella sua auto poco più di un chilo di cocaina. Il pm aveva chiesto una condanna a dieci anni di reclusione e ieri il Gup Paola Moscaroli ha condannato l'uomo a sei anni. Si è proceduto con il rito abbreviato. 

Arrestato: viaggiava a tutta velocità con la droga nell'auto

Il Gruppo operativo antidroga della Guardia di Finanza lo aveva arrestato all'altezza del casello di Montemarciano lo scorso 29 settembre mentre sfrecciava a tutta velocità nella sua Jeep piena di polvere bianca in direzione nord. 

I militari sono subito intervenuti e lo hanno fermato ma a far scattare l'allarme è stato il suo atteggiamento nervoso. Dopo un rapido controllo le Fiamme Gialle hanno scoperto nel retro dell'auto un panetto di coca avvolta in un involucro di cellophane chiuso con lo scotch e confezionato con la carta logata di un noto whisky scozzese. I finanzieri hanno deciso di proseguire gli accertamenti con una perquisizione nella sua casa di Civitanova dove, però, non era stata rinvenuta alcuna sostanza o materale atto al confezionamento. Dunque si ipotizza che il 58enne fosse un vero e proprio corriere della droga.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei anni al corriere della coca: era stato arrestato con un chilo di bianca nell'auto

AnconaToday è in caricamento