rotate-mobile
Cronaca Osimo

La comunità dei frati francescani in lutto: si è spento padre Giovanni Ciccola

Per moltissimi anni ha guidato i fedeli del convento di Osimo di San Giuseppe da Copertino. I funerali saranno celebrati domani alle ore 16 nella basilica di San Giuseppe da Copertino

Si è spento oggi all'età di 92 anni padre Giovanni Ciccola, della famiglia francescana dei Minori Convertuali. Dal 1970 ha guidato i fedeli come padre guardiano del convento di Osimo di San Giuseppe da Copertino. 

Nato a Fermo, ha vissuto in diversi conventi marchigiani e per un periodo ha ricoperto il ruolo di padre confessore nella basilica di San Pietro a Roma. In molti si stringono nel lutto per la morte di questo frate buono, dedito alla vita francescana e sacerdotale. Sulla pagina Facebook del Postulato Francescano le persone vicine al frate piangono la sua scomparsa: «Padre Giovanni Ciccola - si legge nel post - lo ripeteva spesso: cura bene la preghiera. Perché com'è la tua preghiera così sarà la tua vita».I funerali saranno celebrati domani alle ore 16 nella basilica di San Giuseppe da Copertino. La salma sarà deposta al cimitero Maggiore di Osimo, nella tomba dei frati francescani. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La comunità dei frati francescani in lutto: si è spento padre Giovanni Ciccola

AnconaToday è in caricamento