rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca Falconara Marittima

Non vuole farsi perquisire: devasta gli uffici del Comune e aggredisce la polizia locale

Nascondeva un decina di grammi di hashish, 450 euro in contanti e un proiettile di arma da fuoco calibro 32 marca Smith & Wesson

FALCONARA - Ha aggredito gli agenti di polizia municipale poi con una testata ha mandato in frantumi la teca che contiene il gonfalone della città. Dopo aver seminato il panico è stato arrestato un 22enne di origine marocchina irregolare che ieri ha dato in escandescenze per sfuggire al controllo.

WhatsApp Image 2022-05-29 at 10.31.02-2Tutto è iniziato con un normale controllo della polizia locale vicino piazza Mazzini. Gli agenti avevano deciso di portare negli uffici comunali il ragazzo per accertarsi della sua identità. Proprio mentre si trovava in sala d’attesa si è scatenato il caos. Il 22enne ha capito che sarebbe stato perquisito e, nel tentativo di sfuggire al controllo, si è scagliato contro la vetrina disintegrandola con la testa. Gli agenti della municipale, nel tentativo di bloccarlo, hanno usato anche lo spray al peperoncino. Nel frattempo sul posto si sono precipitati i carabinieri che lo hanno bloccato e arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. I militari, da un successivo controllo, hanno scoperto che il marocchino nascondeva un decina di grammi di hashish, 450 euro in contanti e un proiettile di arma da fuoco calibro 32 marca Smith & Wesson. Così è stato anche accusato di spaccio di sostanza stupefacente, detenzione abusiva di munizioni da sparo e danneggiamento aggravato di beni esposti alla pubblica fede all’interno di un edificio pubblico. Resterà con i Carabinieri presso le camere di sicurezza della Tenenza per tutto il week-end, fino a lunedì mattina, quando sarà portato davanti al Giudice per l’udienza direttissima e per la convalida dell’arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non vuole farsi perquisire: devasta gli uffici del Comune e aggredisce la polizia locale

AnconaToday è in caricamento