Acquistava senza identificare i clienti, maxi multa per un "Compro oro"

Operazione dei finanzieri e a tutela della normativa antiriciclaggio prevista per i compro oro. Numerose le irregolarità scoperte

foto di repertorio

Le Fiamme Gialle hanno scoperto che un esercente "Compro oro" di Civitanova, per tutte le operazioni di acquisto di oro e gioielli effettuate negli ultimi due anni e mezzo, ometteva di effettuare la necessaria identificazione di tutta la sua clientela. I militari hanno quindi elevato una maxi multa di 20mila euro, prevista nei casi di violazioni ripetute e sistematiche. Violare la norma infatti costituisce una grave irregolarità, tenuto conto dell'elevata esposizione del settore a fattori di rischio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento