Cronaca Fabriano

Compra una piscina gonfiabile online, ma è una truffa: due persone denunciate

I carabinieri di Fabriano hanno indagato e identificato i due truffatori. Si tratta di un uomo di 50 anni e una donna di 40, entrambi già noti alle forze dell'ordine

Acquista una piscina tramite social, paga 700 euro ma non riceve nulla. I carabinieri di Fabriano hanno denunciato per truffa in concorso un uomo di 50 anni nato e residente in Puglia e una donna di 40, originaria della Romania e residente anche lei in Puglia, entrambi già noti alle forze dell'ordine.

I due avevano messo in vendita, tramite social Facebook, una piscina gonfiabile e un fabrianese di 40 anni, interessato all'acquisto, dopo aver approfondito la questione, aveva confermato quell'ordine e versato su una Postepay 700 euro per l'acquisto. L'acquirente aveva atteso diversi giorni senza ricevere nulla a casa. Così ha deciso di sporgere denuncia presso i carabinieri della Compagnia di Fabriano. I militari hanno subito avviato le indagini e identificato i due truffatori che sono stati denunciati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Compra una piscina gonfiabile online, ma è una truffa: due persone denunciate

AnconaToday è in caricamento