Castel d’Emilio: auguri a nonna Marianna, che ha spento 100 candeline

Una splendida centenaria. Elegante, fiera e sorridente, Marianna Roccheggiani ha festeggiato il 9 marzo scorso il compleanno più bello circondata dall’affetto dei suoi cari

Una splendida centenaria. Elegante, fiera e sorridente, Marianna Roccheggiani ha festeggiato il 9 marzo scorso il compleanno più bello circondata dall’affetto dei suoi cari. Una vita intensa che ha attraversato generazioni e continenti. Marianna è nata nel 1914 a Porto Said in Egitto, trasferendosi molti anni dopo nella frazione aguglianese di Castel d’Emilio, luogo natio dei genitori dove tuttora risiede e dove ha accolto gli ospiti per una breve ma sentita cerimonia.

A soffiare idealmente sulle candeline portando un omaggio dell’Amministrazione Comunale e delle associazioni locali, anche l’assessore ai servizi sociali Dante Cesaretti e le rappresentanti dell’Unitalsi di Agugliano MariaLuisa Riccardini e Ombretta Quercetti, oltre al parroco Don Jan Louis e la nipote Lucia Gambelli. In gran forma, Marianna ha accettato di buon grado i regali ricevuti, brindando con i presenti e rinnovando l’appuntamento… al prossimo anno!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Marche zona gialla o zona arancione? Acquaroli fa chiarezza

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • LE MARCHE TORNANO ZONA GIALLA

  • Ora è ufficiale, le Marche di nuovo in zona gialla: ma cosa cambia da domenica?

Torna su
AnconaToday è in caricamento