Cronaca

Vigili, in attesa del nuovo comandante Falconara aiuta Ancona

Serve un nuovo bando per il numero 1 della Polizia Locale dorica. Nel periodo bianco il comando sarà assunto dal falconarese Alberto Brunetti

il comandante Alberto Brunetti con il sindaco Stefania Signorini

Il Comune di Ancona ha richiesto il rilascio del nulla osta per il comandante della Polizia Locale di Falconara per fare da reggente fino all'esito del bando per il reclutamento del nuovo numero 1 degli agenti dorici. E Liliana Rovaldi? Con l'incarico fiduciario terminato con il primo mandato del sindaco Valeria Mancinelli, occorre una seconda selezione. Lei, al momento tornata a Jesi – dove è dipendente di ruolo – sicuramente parteciperà e visto che la scelta ricade comunque sul sindaco è facile immaginare una conferma. Intanto però occorre che qualcuno la sostituisca. E così, ecco la telefonata alla vicina Falconara.

Il comando, si specifica in una nota, sarà «parziale e temporaneo, attualmente limitato al mese di luglio e a un giorno alla settimana». Un vecchio pallino, quello del comandante unico tra Ancona e Falconara, portato avanti nella precedente legislatura dalla Mancinelli e dall'ex sindaco Brandoni ma naufragato a causa di due regolamenti inconciliabili soprattutto per il fatto che i falconaresi sono armati mentre gli anconetani no. Che ci si possa riprovare? Si vedrà. Intanto il neosindaco Stefania Signorini, che ha autorizzato la collaborazione, ha espresso «soddisfazione per il riconoscimento di una professionalità interna all’Ente, auspico l’inizio di una fattiva e proficua collaborazione con la collega Mancinelli».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili, in attesa del nuovo comandante Falconara aiuta Ancona

AnconaToday è in caricamento