Vicino al centro commerciale con un coltello nascosto, intervengono i Carabinieri

Ad intervenire sono stati i Carabinieri che sono riusciti a bloccarlo e denunciarlo

CHIARAVALLE - Stavano controllando le auto sospette vicino al centro commerciale "La Manifattura" per prevenire furti e rapine nella zona. Un controllo di routine che ha permesso ai Carabinieri della Compagnia di Jesi di denunciare un cittadino straniero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo aveva uno strano atteggiamento e per questo è stato perquisito dai militari. Tra i vestiti nascondeva un coltello a serramanico della lunghezza di 8,5 centimetri. Per lui, non riuscendo a giustifarne il possesso, è scattata la denuncia per porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima il gelato al bar, poi la "società" per il gratta e vinci: due clienti vincono 10mila euro

  • Cadono calcinacci dalla galleria, torna regolare la viabilità sulla Statale 16

  • Dramma al cantiere, la gru si ribalta: muore operaio 59enne

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Terribile schianto in autostrada, donna si ribalta con l'auto: atterra l'eliambulanza

  • Bonus Inps, Rubini su Facebook: «Io l'ho preso, ora processatemi»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento