Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Gira in auto nascondendo un coltello, fermata durante un posto di blocco e denunciata

Il fatto è successo ieri pomeriggio, nel centro abitato, dove i militari hanno notato una donna alla guida di una Fiat Punto, che si aggirava con fare sospetto tanto da attirare la loro attenzione

Carabinieri di Offagna

Gira in città con un coltello di 17 centimetri nascosto nell'auto. Viene fermata dai carabinieri e per lei scatta la denuncia. Il fatto è successo ieri pomeriggio, nel centro abitato di Offagna, dove i militari hanno notato una donna alla guida di una Fiat Punto, che si aggirava con fare sospetto tanto da attirare la loro attenzione.

I carabinieri, intimato l’ALT alla conducente, poi identificata in una 37enne originaria dell’Abruzzo e residente in Ancona, hanno perquisito il suo veicolo trovando un pugnale di genere proibito, della lunghezza di 17 centimetri, completo di fodero, occultato in uno zainetto. L’arma è stata sottoposta a sequestro e la donna denunciata alla Procura della Repubblica di Ancona poiché responsabile di porto d’armi abusivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gira in auto nascondendo un coltello, fermata durante un posto di blocco e denunciata

AnconaToday è in caricamento