Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Coldiretti Marche: «Bene conferma Netti, agricoltori protagonisti nella tutela del territorio»

Così Coldiretti Marche all’indomani dell’assemblea che ha rinnovato, al termine di un lungo percorso partecipato fatto di riunioni nei vari comprensori, per rinnovare i vertici del Consorzio di Bonifica

ANCONA - «Ci congratuliamo con Claudio Netti per la conferma alla presidenza del Consorzio di Bonifica delle Marche e auguriamo a lui e al cda e ai membri dell’assemblea del Consorzio un lavoro proficuo e collaboratori con il territorio». Così Coldiretti Marche all’indomani dell’assemblea che ha rinnovato, al termine di un lungo percorso partecipato fatto di riunioni nei vari comprensori, per rinnovare i vertici del Consorzio di Bonifica.

«Netti – spiega Maria Letizia Gardoni, presidente di Coldiretti Marche – ha fatto un ottimo lavoro in questi anni, risollevando una struttura in difficoltà e mostrando visione e capacità di far lavorare al meglio una squadra di competenze del territorio». Commenti positivi, da Coldiretti, anche per la conferma di Michele Maiani a presidente dell’Assemblea del Consorzio. «Una struttura di autogoverno fatta da agricoltori e sindaci e dalla quale arriva un messaggio importante di rappresentanza sui territori attraverso l’impegno in prima persona di chi, come appunto gli agricoltori, ha a che fare tutti i giorni con le risorse idriche, con il loro utilizzo e con la tenuta idrogeologica. Il tutto nell’ottica di una tutela possibile anche grazie al coinvolgimento diretto delle imprese e degli enti locali».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coldiretti Marche: «Bene conferma Netti, agricoltori protagonisti nella tutela del territorio»
AnconaToday è in caricamento