Cronaca

Coldiretti Marche: calano gli infortuni nei campi (-9%)

Sulle strategie per aumentare la sicurezza nelle aziende la Coldiretti e Impresa Verde stanno organizzando incontri sul territorio rivolti alle diverse filiere produttive. Venerdì 21 novembre appuntamento a Fabriano

Calano ancora gli infortuni nelle campagne marchigiane. Secondo un’analisi Coldiretti su dati Inail, gli incidenti sul lavoro in agricoltura sono scesi nel 2013 a 1.793, con un calo del 9 per cento rispetto all’anno precedente. Un trend che conferma l’impegno portato avanti in questi anni per rendere il lavoro in campagna tecnologicamente più avanzato, al servizio della tutela di imprese e occupati, della salute, dell'ambiente e dell'alimentazione. Proprio sulle strategie per aumentare la sicurezza nelle aziende la Coldiretti e Impresa Verde stanno organizzando incontri sul territorio rivolti alle diverse filiere produttive.

Domani, venerdì 21 novembre, appuntamento a Fabriano sul tema “La zootecnia in sicurezza: aspetti pratici e condizionalità”. I lavori, che rientrano nei progetti di informazione del Piano di sviluppo rurale 2007-2013, avranno inizio alle ore 20.30 nella sala dell’Istituto Agrario, in via dei Cappuccini 5. Coldiretti ricorda anche che c’è tempo fino al 3 dicembre per presentare domanda di accesso al bando promosso da Inail e Regione Marche per mettere in sicurezza i macchinari agricoli. A disposizione ci sono 400mila euro con un contributo coprirà il 65 per cento della spesa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coldiretti Marche: calano gli infortuni nei campi (-9%)

AnconaToday è in caricamento