Coldiretti non si arrende al Covid, ecco il nuovo Mercato Coperto di Campagna Amica

Dal produttore al consumatore: oltre 300 metri quadrati in via Morbiducci (all’inizio di corso Cavour) dove troveranno spazio ben 18 aziende agricole della provincia maceratese

ANCONA - I formaggi e salumi, la frutta e la verdura di stagione, i vini di qualità del territorio. E anche il pesce fresco, appena pescato, dalla rete al banco. La filiera corta trova casa in città grazie a Coldiretti Macerata che ha deciso di investire, restituendo un locale da anni in disuso alla pubblica utilità. Il tutto con vista mozzafiato sui Sibillini. Segnatevi la data in agenda: sabato 21 novembre ore 9. Sarà un taglio del nastro in tono minore per via delle restrizioni previste in questa seconda ondata di Covid ma, ad ogni modo, una gran bella novità per i maceratesi che da ora in poi potranno contare sul nuovo Mercato Coperto di Campagna Amica.

Dal produttore al consumatore: oltre 300 metri quadrati in via Morbiducci (all’inizio di corso Cavour) dove troveranno spazio ben 18 aziende agricole della provincia maceratese. Gli agricoltori di Coldiretti hanno deciso di portare la campagna in città con i suoi migliori prodotti agroalimentari della provincia. Nonostante l’inserimento delle Marche tra le regioni “arancioni” il mercato aprirà comunque al pubblico con tutti gli accorgimenti di sicurezza previsti per legge e in breve si trasformerà nel quartiere generale del Km Zero e delle consegne a domicilio all’interno della città di Macerata. Sono tante infatti le aziende agricole che hanno ripreso questo servizio e che, in tutta la provincia, fanno di tutto per soddisfare le necessità delle famiglie che devono o preferiscono non allontanarsi da casa. Il Mercato Coperto di Campagna Amica a Macerata sarà aperto tutti i mercoledì dalle 8 alle 13 e il sabato a orario continuato dalle 8 alle 19.30. Tra i banchi si potranno trovare carne, frutta e verdura, pesce dell’Adriatico, olio extravergine d’oliva, salumi della tradizione, formaggi freschi e stagionati, pasta, pane contadino, miele, vino, birra agricola, porchetta, zafferano e cosmesi a base di lavanda. Il Mercato Coperto di Macerata è il secondo in regione dopo l'apertura, lo scorso anno, di Ascoli Piceno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Maxi parcheggio e luminarie: tutto pronto a Vallemiano, l’Eurospin apre i battenti 

Torna su
AnconaToday è in caricamento