Fermato in un'area di servizio, in auto cocaina e hashish: operaio in arresto

L'uomo ha detto agli agenti di avere solo «Un irrisorio quantitativo di droga». Ecco cosa nascondeva nella propria auto

La droga sequestrata

Ha detto agli agenti di controllarlo, visto che nascondeva solamente un irrisorio quantitativo di stupefacente. Peccato che nella sua auto gli agenti della Squadra Mobile di Ancona hanno trovato oltre 21 grammi di cocaina e 6 di hashish. Protagonista della vicenda un operaio di 33 anni, bloccato e perquisito in un'area di servizio sull'A14, mentre era a bordo della sua Alfa Romeo Mito.

L'uomo è stato portato in Questura e dopo le formalità di rito condotto agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo previsto per questa mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento