menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cocaina dall'Olanda alle Marche, traffico da milioni di euro: sgominata la banda

Avevano creato una fitta rete, una compagnia d'affari per il commercio illegale dello spaccio e la diffusione di ogni tipo di droga, in prevalenza cocaina

Individuati ed arrestati il capo ed il corriere di una vera e propria holding specializzata nel traffico di droga. E' questo l'esito dell'operazione "Ramon Loco" che ha consentito ai Carabinieri di sgominare una fitta rete di spaccio, che fruttava alla banda proventi illeciti per circa un milione di euro al mese. 

Un filo invisibile che collegava l'Olanda con la nostra Regione, per portare cocaina "purissima" in tutta la Val Musone, da Osimo a Numana, nella Riviera del Conero, a Porto Recanati, fino a Civitanova, San Benedetto, Fermo e Grottammare. I militari sono riusciti ad incastrare due trafficanti, bloccati ed arrestati rispettivamente a Jesi e Modena. I due erano in possesso di due panetti, contenenti circa 2,5 kg di cocaina, che doveva essere tagliata nell'abitazione del corriere ed essere immessa nel florido mercato al dettaglio delle Marche.

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Da oggi (6 aprile) le Marche in zona arancione: cosa cambia?

social

Ancona millenaria va in tv: la storia della "dorica" in prima serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento