menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cocaina nascosta in casa, era pronta per essere spacciata: nonna-pusher in arresto

La donna, vedova e con due nipoti, era da tempo sotto controllo da parte dei Carabinieri. In casa aveva la droga pronta per essere ceduta

JESI - Una donna di 64 anni è stata arrestata dai Carabinieri con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel suo appartamento i militari, che la osservavano da tempo, hanno trovato 60 grammi di cocaina, già divisa in dosi e pronta per essere spacciata.

Inoltre la donna, originaria dell'Albania ma cittadina italiana, vedova e con due nipoti, aveva tutto il materiale per il confezionamento oltre ad un bilancino di precisione. Per la nonna si sono aperte le porte del carcere di Villa Fasiggi di Pesaro. Lo stupefacente le avrebbe fatto fruttare circa 7mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento