menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento della Squadra Volante

L'intervento della Squadra Volante

Cocaina nel berretto da baseball, arrestato un pusher di 29 anni

L'uomo era a bordo di una Fiat Punto, insieme ad un 35enne. In casa inoltre aveva tutto il materiale per confezionare la droga, oltre ad un bilancino di precisione

Fingeva di dormire, nascondendo il viso sotto un cappellino da baseball. A nulla è servito però, con gli agenti della Squadra Volanti che lo hanno fermato e perquisito. 

L'intervento della Polizia è scattato intorno alle 4 della notte tra venerdì e sabato. A far insospettire gli agenti, una Fiat Punto, che dopo aver visto la Volante, ha iniziato a fare strane manovre, cercando di allontanarsi dal parcheggio di un locale pubblico. All'interno due uomini, di 35 e 29 anni. Il più giovane stava fingendo di dormire, tentando così di evitare la perquisizione della Polizia. Sotto il suo cappellino da baseball infatti, aveva nascosto alcune dosi di cocaina, già pronte per essere vendute. Il conducente dell'auto invece, aveva nascosto tra i suoi vestiti un piccolo involucro con della cocaina, acquistato poco prima dallo spacciatore. Estesa la perquisizione a casa del pusher, gli agenti hanno trovato tutto il materiale per il confezionamento delle dosi ed un bilancino di precisione. Il 29enne, con precedenti per reati contro la persona, furti ed estorsione, è stato prima accompagnato in Questura e poi arrestato per possesso di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Il 35enne è stato segnalato alla Prefettura come assuntore e gli è stata ritirata la patente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento