Frodi informatiche, clona una carta di credito e la utilizza online: denunciato

A rintracciare l'autore della frode sono state i Carabinieri, che lo hanno denunciato. Vittima un uomo di 47 anni

Era riuscito a clonare una carta di credito di un 47enne di Santa Maria Nuova, effettuando poi l'abbonamento ad un noto web hosting per un costo di 300 euro. A finire nei guai un 33enne toscano, che dopo alcune indagini è stato rintracciato e denunciato dai Carabinieri di Santa Maria Nuova, diretti dal maresciallo Di Primio.

L'uomo infatti era riuscito a clonare la carta addebitando poi il corso dell'abbonamento sul conto corrente della vittima. Ora il 33enne dovrà rispondere di frode informatica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale, gravissimo il bimbo di 5 anni: è in coma al Salesi

  • Giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno, disagi sulla tratta ferroviaria

  • Non c'è pace per il ristorante più chic della città: Il Passetto spegne di nuovo le luci

  • Terribile frontale, nuovo bollettino: «Il bambino è ancora in condizioni critiche»

  • Terribile schianto fra due auto, tre feriti: gravissimi una mamma e il suo bambino

  • Terribile frontale, nuovo bollettino medico: «Bambino in condizioni critiche»

Torna su
AnconaToday è in caricamento