Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Stazione

Sbarcato clandestinamente al porto, ragazzino ritrovato alla stazione

Il ragazzino è stato trovato dagli agenti della Polfer sporco, mal vestito e denutrito. E' stato affidato alla Polizia Municipale

Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Ancona hanno ritrovato lunedì pomeriggio, all'interno della stazione, un ragazzino pakistano in evidente stato di abbandono. Il giovane era mal vestito, sporco e denutrito ed ha spiegato agli agenti di essere arrivato clandestinamente in Italia a bordo di un veicolo dove si era nascosto, sbarcato poi nel porto di Ancona. Dopo averlo accudito e rifocillato la Polfer lo ha affidato alla Polizia Municipale.

Sempre lunedì, gli agenti hanno rintracciato a bordo di un treno regionale una minore. La ragazza si era allontanata da una struttura di accoglienza nel pesarese. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarcato clandestinamente al porto, ragazzino ritrovato alla stazione

AnconaToday è in caricamento