rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Cronaca

In giro per le vie del centro senza documenti, già noto alle forze dell'ordine: espulso

E' stato sorpreso senza nessun documento per le vie della città dai carabinieri. Dopo gli accertamenti, è scattato il provvedimento di espulsione dall'Italia

ARCEVIA - Un trentenne nato in Marocco è stato sorpreso senza nessun documento per le vie di Arcevia dai carabinieri. Dopo gli accertamenti è scattato il provvedimento di espulsione dall'Italia.

La pattuglia dei carabinieri di Arcevia ha notato l'uomo che camminava per le vie e le attività della città. Da indagini è emerso che era già noto, per furti e stupefacenti. L'ufficio immigrazione della questura di Ancona ha notificato il provvedimento di espulsione e disposto l'accompagnamento alla frontiera da parte dei carabinieri della compagnia di Fabriano. L'uomo è stato accompagnato dalla pattuglia della stazione di Arcevia. Proseguono intanto i controlli a Fabriano in vista del Palio: sono stati potenziati i servizi serali e notturni, con personale in divisa e borghese, sia oggi che domani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In giro per le vie del centro senza documenti, già noto alle forze dell'ordine: espulso

AnconaToday è in caricamento