Cimitero di Tavernelle, limitazioni alla viabilità durante la commemorazione dei defunti

Verrà interdetto l'accesso all'interno del Cimitero di Tavernelle a tutte le automobili e mezzi privati con le seguenti eccezioni

Il cimitero di Tavernelle

ANCONA - Nel periodo relativo alla commemorazione dei defunti sono state disposte modifiche alla circolazione nel cimitero di Tavernelle. L'Amministrazione comunale ha informato che dal 27 ottobre fino al 3 novembre, verrà interdetto l'accesso all'interno del Cimitero di Tavernelle a tutte le automobili e mezzi privati con le seguenti eccezioni:

  • dalle ore 7.00 alle ore 9.00 e dalle ore 14.00 alle ore 15.00 è consentito l'accesso a persone disabili con automezzo munito di apposito contrassegno (la persona disabile deve essere  a bordo dell'automezzo);
  • dalle ore 7.00 alle 9.00 è consentito l'accesso ai mezzi privati degli operatori del settore (fiorai, marmisti, ditte pompe funebri, ditte edili, manutenzione del verde, igiene urbana).  
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'addio a Fiorella Scarponi, al funerale anche il marito. Le figlie: «Sei il sole che splende al mattino»

  • Crisi respiratoria fatale, addio Alessia: muore a 22 anni dopo 8 giorni di agonia

  • Pauroso incidente tra 4 auto, 2 finiscono in un campo: ci sono dei feriti

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

  • Addio Matteo, fortissimo guerriero: in lacrime per il giovane consulente

Torna su
AnconaToday è in caricamento