Comune: “Chiusura galleria Risorgimento anticipata al 27 marzo”

Palazzo del Popolo: "Risulta pertanto necessario chiudere definitivamente la galleria a partire dalle ore 21,00 di mercoledì 27 marzo e non dalla mezzanotte come precedentemente annunciato"

Il Comune di Ancona ha fatto sapere che “Nel corso di una riunione di coordinamento che si è svolta oggi circa l'avvio dei lavori di manutenzione della  Galleria del Risorgimento  è emersa la necessità di intervenire con interventi preparatori di smontaggio degli impianti interni alla galleria già nella notte del 27 marzo.   Risulta pertanto necessario chiudere definitivamente la galleria a partire dalle ore 21,00 di mercoledì 27 marzo e non dalla mezzanotte come precedentemente annunciato.

La notte del 27 marzo si attiverà  l'azienda Anconambiente, il 28 mattina subentrerà  la società Conerobus con lo smantellamento parziale della linea filoviaria: l'intervento si protrarrà  fino al 29 marzo. Nella giornata del 30 verranno completate le lavorazioni rimaste in sospeso.”

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento