Cronaca Filottrano

Ritrovo di pusher e tossicodipendenti, il Questore chiude il bar in centro

Secondo le indagini quel locale era uno dei punti di spaccio della città

I carabinieri durante la notifica

I carabinieri di Filottrano hanno notificato ieri la sospensione dell’attività per 15 giorni al bar “Movida Casinò” di Filottrano. Il provvedimento è stato emesso dal Questore di Ancona perché, secondo le indagini, il locale funzionava anche come punto di ritrovo per lo scambio di droghe ed era frequentato da persone solite usare cocaina. 

I militari filottranesi hanno dunque ritenuto il bar come fonte di pericolo per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il provvedimento è stato notificato ai sensi dell’articolo 100 del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovo di pusher e tossicodipendenti, il Questore chiude il bar in centro

AnconaToday è in caricamento