rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca

Chiusa dal questore la sala scommesse: troppe liti e clienti molesti

 Il questore di Ancona Cesare Capocasa ha disposto, alla luce di tutti questi episodi, la chiusura per una settimana

ANCONA - Clienti con precedenti penali e sorvegliati speciali: un centro scommesse in corso Carlo Alberto chiude per 7 giorni. I poliziotti hanno accertato infatti che all’interno dell’attività giravano dei soggetti che creavano disagio e disturbo ai vicini commercianti della zona e ai residenti del Piano.

Lo scorso 13 febbraio erano stati segnalati due clienti all’interno del locale sprovvisti di Green pass. I due quindi sono stati multati per violazione delle norme anti Covid, ma risultavano anche gravati da numerosi precedenti penali e destinatari di misure di prevenzione personale della sorveglianza speciale e dell’avviso orale.

Poco tempo dopo, il 21 aprile, la polizia era intervenuta per calmare gli animi in occasione di una lite scoppiata per una ricevuta di una scommessa vinta. La miccia aveva fatto scattare la lite tra persone anche in questo caso già note alle forze di polizia. Il questore di Ancona Cesare Capocasa ha disposto, alla luce di tutti questi episodi, la chiusura per una settimana. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusa dal questore la sala scommesse: troppe liti e clienti molesti

AnconaToday è in caricamento