Un'insegna per la chiesa rumena ortodossa di via Podesti

La targa, dono di Marco Gnocchini, esponente di Ancona Popolare e presidente di Estra Prometeo, è stata scoperta dal sacerdote rumeno ortodosso, padre Ionel Barbarasauna, in occasione della festa di San Dasio, patrono ortodosso di Ancona

La chiesa rumena ortodossa di via Podesti, nel cuore di Ancona, dove ogni domenica centinaia di fedeli si raccolgono per pregare e vivere momenti di raccoglimento spirituale e di festa, può contare su una maggiore visibilità grazie a un’insegna. La targa, dono di Marco Gnocchini, esponente di Ancona Popolare e presidente di Estra Prometeo, è stata scoperta dal sacerdote rumeno ortodosso, padre Ionel Barbarasauna, in occasione della festa di San Dasio, patrono ortodosso di Ancona.

Grande soddisfazione viene espressa dal sacerdote: “La nostra comunità è diventata una grande realtà in tutto il territorio marchigiano - commenta padre Ionel Barbarasauna - e siamo felici di poter avere una targa che segnala la nostra presenza nel centro storico del capoluogo e che ricorda a tutti la figura di San Dasio, legionario romano e cristiano martire a Dorostoro, nella Mesi, l’attuale Bulgaria, le cui spoglie sono conservate da oltre mille anni nella città dorica”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“È un segno d'amicizia ed un piccolo ma simbolico riconoscimento - afferma Marco Gnocchini - verso chi concorre alla crescita sociale e culturale della nostra città. Spesso queste persone che vivono onestamente e che sono  fortemente integrate nel nostro territorio non fanno notizia, ma la loro presenza è sicuramente un motivo di orgoglio per tutta la comunità anconetana”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento