Chiaravalle: mostra i genitali ai passanti ed aggredisce i carabinieri, arrestato un 57enne

Nella notte di ieri, i militari hanno arrestato un uomo di 57 anni, pregiudicato per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni aggravate e denunciato per atti contrari alla pubblica decenza

Urina e mostra i genitali ai passanti. E' successo nella notte di ieri a Chiaravalle. I militari hanno provveduto all'arresto dell'uomo, un 57enne di origine tunisina, residente in Sicilia, pregiudicato, per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate, oltre ad averlo denunciato per atti contrari alla pubblica decenza.

L'uomo infatti, appena notato la presenza delle forze dell'ordine, in preda ad uno stato mentale alterato dall'abuso di sostanze alcoliche ha improvvisamente aggredito i militari, scagliandosi contro uno dei due e colpendolo con calci e pugni.

Nella colluttazione l'uomo è riuscito a strappare l'uniforme del carabiniere che è dovuto anche ricorrere alle cure del Pronto Soccorso. Il P.M. Andrea Laurino ha disposto che il 57enne sia trattenuto in camera di sicurezza, in attesa del processo per direttissima che sarà celebrato nella giornata di domani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento