Vendeva cocaina in tutto l'hinterland anconetano, pusher in arresto

Il blitz dei militari è scattato sabato pomeriggio, intercettando lo spacciatore poco dopo aver venduto una dose di cocaina ad un tossicodipendente

CHIARAVALLE - Era attivo soprattutto in piazza Mazzini, ma vendeva la cocaina in tutto l'hinterland anconetano. Ad essere arrestato dai Carabinieri di Falconara è G.G., classe 1976, con già alcuni precedenti per spaccio. Le indagini sono nate diverse settimane fa, dopo il ritrovamento di alcune dosi di cocaina. Il pusher riceveva i clienti presso alcuni circoli. Il blitz dei militari è scattato sabato pomeriggio, intercettando lo spacciatore poco dopo aver venduto una dose ad un tossicodipendente. Il cliente aveva comprato 5 grammi di cocaina, mentre il pusher ne aveva altri 10 nelle tasche oltre a 5 grammi di hashish. Nel suo appartamento i Carabinieri hanno trovato un bilancino di precisione ed altro materiale per il confezionamento delle dosi. Il pusher rimarrà ora agli arresti domiciliari in attesa dell'udienza di convalida prevista per lunedì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento